Monthly Archives

giugno 2018

Coach Cagnardi istruttore per un giorno al Basket Camp a Castelnovo ne’Monti

By | News giovanili | No Comments

E’ iniziato domenica il terzo turno dei campi estivi targati Pallacanestro Reggiana e Scuola Basket Reggio Emilia a Castelnovo ne’ Monti, una settimana dedicata all’alta specializzazione per i nati dal 2001 al 2004. Questa mattina l’head coach della Grissin Bon Devis Cagnardi ha fatto visita ai giovani partecipanti, alla presenza dello staff del Basket Camp composto dagli istruttori Luca Bertozzi, Giuseppe Mangone e Gabriele Rossi.

 

Dopo una chiacchierata in cui il coach si è presentato raccontando la propria lunga esperienza in biancorosso fino a diventare capo allenatore del club, Devis ha diretto l’allenamento tecnico dei giovani campers al PalaCattaneo, dando consigli e rispondendo alle tante curiosità. Coach Cagnardi ha quindi posato per foto ricordo insieme al gruppo ed ha pranzato con la comitiva alla Locanda Da Cines, sede della terza settimana del Camp.

Il club ringrazia i partner del Basket Camp che hanno fornito i prodotti  utilizzati dai giovani partecipanti, dallo staff e dagli ospiti: GRISSIN BON, PARMAREGGIO, CABRIONI e ACQUA EVA.

Un ospite speciale alla prima settimana del Basket Camp: Niccolò De Vico a Castelnovo ne’Monti!

By | News giovanili, Uncategorized | No Comments

E’ iniziata domenica la prima settimana dei campi estivi targati Pallacanestro Reggiana e Scuola Basket Reggio Emilia a Castelnovo ne’ Monti che vede protagonisti i nati dal 2005 al 2008. Questa mattina l’ala della Grissin Bon Niccolò De Vico ha fatto visita ai giovani partecipanti, alla presenza dello staff del Basket Camp composto dagli istruttori Marco Rossetti e Stefano Testi.

 

Niccolò ha raccontato gli inizi della carriera, la propria esperienza passata da studente e giocatore, le difficoltà ma anche le soddisfazioni personali. De Vico ha quindi risposto alle domande dei campers descrivendo le emozioni che prova ogni volta che scende in campo al PalaBigi davanti al pubblico di casa.

L’atleta biancorosso ha quindi passato la mattinata al PalaCattaneo a giocare, posare per foto ricordo e firmare autografi. Prima di accomiatarsi Niccolò ha pranzato con la comitiva all’Hotel Miramonti, sede delle prime due settimane del Camp.